Metodo "Zambretti forecaster"

Il metodo Ŕ stato sviluppato da Zambretti nel 1900 ed Ŕ basato su anni di osservazione raggiungendo un'accuratezza prossima al 91%.
E' utilizzato comunemente dalle stazioni meteo digitali in grado di eseguire calcoli.
La previsione fatta alle ore 9:00 del mattino ha tipicamente una validitÓ giornaliera.

La previsione si ottiene osservando:
 - Tendenza della pressione
 - VelocitÓ del vento
 - Mese in corso
 - Emisfero dove Ŕ posizionata la stazione meteo.